Capodanno sulla Neve a Levico Terme 6 giorni in hotel 3 stelle

Nel cuore della Valsugana, stretta tra le Dolomiti e il paesaggio lacustre, Levico Terme è il luogo ideale per trascorrere il Capodanno sulla neve.

Oltre agli sport sciistici e ai moltissimi percorsi benessere, vale la pena visitare questo borgo, particolarmente affascinante durante dicembre e gennaio in virtù dei curatissimi addobbi. Il Parco Secolare degli Asburgo e le strutture termali lasciano sicuramente a bocca aperta i visitatori. Così come da non perdere è il veglione per le vie del paese, caratterizzato dalla fiaccolata e dal tradizionale “Brusar la Vecia”, simbolo del rinnovamento che porta il nuovo anno.

Capodanno e fuochi d'artificio al Mercatino di Levico

Sin dal pomeriggio a Levico, lungo le vie del centro, si festeggia la conclusione del vecchio anno e l’arrivo di quello nuovo. Tre sono gli appuntamenti della tradizione trentina ai quali non dovete assolutamente mancare: la suggestiva Fiaccolata dei Quartieri, il tipico Processo teatrale di Fine Anno e il rito del Brusar la vecia durante il quale una strega di pezza, che impersona simbolicamente tutto quanto di brutto e spiacevole è accaduto durante l’anno che sta per chiudersi, viene fatta bruciare su di un falò. Dopo la mezzanotte brindiamo assieme al nuovo anno, tutti con il naso all’insù per ammirare lo spettacolo pirotecnico di Capodanno.

Mercatino di Natale di Levico Terme

Il Mercatino di Natale, tra i più visitati in Trentino Alto Adige, ha il sapore di una favola antica che prende vita nel Parco secolare degli Asburgo, un luogo incantato dove si può ancora godere dell’autentico spirito del Natale.

Un’oasi naturale che nel periodo natalizio abbraccia con calore 60 tradizionali casette di legno, che offrono l'eccellenza dei loro prodotti artigianali e tutto il gusto dei sapori di montagna, nascoste tra gli alberi secolari tinti di bianco dai fiocchi di neve. Le luci soffuse che ricoprono come un mantello gli alberi del parco vi faranno da guida lungo i vialetti.
Un’ambientazione unica di ineguagliabile bellezza dove sentirete risuonare nell’aria le melodie natalizie, sarete catturati dal profumo delle spezie che si fondono con il vin brulè, vedrete mani sapienti che con destrezza riportano in vita l’artigianato tradizionale trentino e durante i coinvolgenti eventi potrete degustare i prodotti della nostra terra come la polenta cucinata da esperti “polentari” armati del tipico paiolo di rame o il formaggio di malga lavorato sotto i vostri occhi secondo le antiche usanze.
Un Mercatino di Natale per tutti dove famiglie e bambini si sentiranno coccolati e potranno lasciarsi trasportare dalle emozioni. Potrete accarezzare i piccoli animali della fattoria, incontrare Babbo Natale che raccoglierà personalmente le letterine di tutti i bimbi mentre nel Villaggio degli Elfii suoi aiutanti si daranno da fare per esprimere tutti i vostri desideri... da questo luogo incantato potrete incamminarvi verso il grazioso centro di Levico Terme che vi aspetta per scoprire nei suoi angoli più suggestivi il “Presepe vizin a cà” ed oltre cento presepi di artigianato locale e nazionale raccolti in una mostra allestita per l’occasione.

Le Terme di Levico

Immersi nella rigogliosa natura del Trentino, gli stabilimenti termali di Levico e Vetriolo vantano una solida e antica tradizione che affonda le radici nella storia e nella leggenda. Molto famose e apprezzate già dall’aristocrazia asburgica, le Terme di Levico e Vetriolo si presentano oggi come dei moderni stabilimenti e degli attrezzati centri di cura termale.

L’acqua termale utilizzata negli stabilimenti sgorga dal cuore delle montagne del Lagorai, dopo aver percorso un lungo tragitto attraverso le rocce, assimilando dai banchi di minerali con cui viene in contatto gli elementi chimici che la contraddistinguono. Nota con il nome di “Acqua Forte”, quest’acqua termale è caratterizzata da un elevato contenuto di minerali e solfati e in particolare è molto ricca di ferro, il quale a contatto con l’aria si ossida, conferendole quella particolarissima colorazione rossastra. Con quest’acqua dalle eccezionali proprietà terapeutiche vengono curate patologie della pelle, dell’apparato muscolo-scheletrico e delle vie respiratorie, affezioni legate allo stress e all’ansia e problematiche ginecologiche, facendo tesoro di più 2 secoli d'esperienza nella cura del benessere.

Montagna

Chi ama fare sport invece potrà trascorrere una piacevole vacanza sulle piste da sci. In pochi minuti di macchina da Levico è possibile raggiungere il comprensorio sciistico della Panarotta e l’altopiano di Vezzena numerosi sono inoltre le possibilità di passeggiate ed escursioni con le ciaspole sulla neve.

hotel a Levico Terme:

A pochi passi dalle Terme, nel centro storico di Levico Terme in Valsugana, l’hotel offre ai suoi ospiti la possibilità di vivere una vacanza rigenerante lontano dallo stress e dalla frenesia della vita quotidiana.

Ogni area dell'hotel è coperta da internet wifi

Il menù del cenone:

... disponibile a breve

Pacchetti disponibili per l'offerta:

  • Capodanno sulla Neve a Levico Terme
    4 giorni in hotel 3 stelle
  • Capodanno sulla Neve a Levico Terme
    4 giorni in hotel 3 stelle
  • Capodanno sulla Neve a Levico Terme
    4 giorni in hotel 3 stelle all’interno del Parco Termale
  • Capodanno sulla Neve a Levico Terme
    5 giorni in hotel 3 stelle
  • Capodanno sulla Neve a Levico Terme
    6 giorni in hotel 3 stelle
     n/d   
prezzo
€ - x
durata
6 giorni (5 notti)
destinazione
Levico Terme (TN)
sistemazione
hotel a Levico Terme
trattamento
4 HB + 1 BB
cenone
(in hotel)
veglione
(musica, balli e fuochi d'artificio in piazza)
codice offerta
01146-0163

La quota comprende:

... in aggiornamento

La quota NON comprende:

  • eventuali tasse di soggiorno comunali da pagarsi direttamente in hotel
  • viaggio e trasferimenti, da effettuarsi con mezzi propri
  • quota di gestione pratica, extra, bevande e quanto non indicato ne "La quota comprende"

Note, termini e condizioni:

    • Bambini: 0-2 anni gratis nel letto con genitori pasti al consumo, terzo letto 3+ anni -10%